[Dizionario autocritico della militanza] R – Reddito

Pubblichiamo, lettera dopo lettera, il Dizionario autocritico della militanza, uscito su Laspro numero 32 (aprile/maggio 2015). Qui l’introduzione. Se vi ci riconoscete, lo contestate, se volete proporre o scrivere altre voci del Dizionario, commentate o scrivete a lasprorivistaletteraria@gmail.com

Totò-in-Miseria-e-NobiltàR – REDDITO

A seguire cena sociale. 15 euro menu fisso + 10 euro se compri pure il libro appena presentato. Facoltativo? Abbastanza obbligatorio.
Sottoscrizione libera 5 euro. Senti ti do 2 euro, con gli altri 3 mi ci prendo una birra. E no, e no, non ci siamo proprio. Ingresso + degustazione enogastronomica a chilometro zero, 20 euro. Oh, rega’, voi andate, tranquilli, io trovo altro da fare. Il banchetto della sottoscrizione è una barriera implacabile.
«Compa’, la vedi la fila dietro di te? Ci aspettiamo tremila persone stasera, non è che posso sta a senti’ la vita tua. Che non ci si può credere che non ce li hai almeno dieci euro in tasca da donare alla causa. Ma che davvero non ce li hai, non ti credo, a’ pezzente, a’ purciaro!» gli urlarono dietro prima di tornare in piazza a chiedere il reddito sociale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...